background

                   

     

 

 CAMP 2016

e

FINALI FIS GRASSKI CHILDREN CUP 2016

 

La FIS a Zurigo il 3 ottobre 2015, ci ha ufficialmente assegnato per il 22-23 luglio, l'organizzazione di due gare di sci d'erba, slalom speciale e slalom gigante, valevoli come finali della FIS grasski children CUP 2016 (coppa Europa), nonché come 2^ tappa del “talento verde” (coppa Italia). Nella settimana precedente alle gare, dal 18 al 21 luglio, ospiteremo anche il camp giovanile internazionale dello sci d'erba. Tutti gli eventi si terranno al centro di sci d'erba, gestito dallo sci club Levico in Rivetta Luserna. E' una manifestazione a livello internazionale che, vedrà la partecipazione di un centinaio di atleti (tra i 7 e i 15 anni) provenienti da tutta Europa, in particolar modo da: Austria, Francia, Germania, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Svezia, Svizzera e naturalmente Italia, ma anche da alcuni altri Paesi del mondo come: Giappone, Taiwan, Cina e Iran, dove questa disciplina è molto sviluppata. Tra atleti e addetti ai lavori si stimano saranno più di trecento le persone che popoleranno quest'evento; quest'anno, nella tappa del 25 e 26 luglio abbiamo registrato più di tremila presenze. Il camp avrà una grande valenza sportiva, ma sarà anche molto importante dal punto di vista culturale, dello scambio e dell'aggregazione. Tutti gli atleti soggiorneranno nello stesso edificio, condividendo le camere e tutti gli spazi del convitto. Dopo l'attività sportiva saranno organizzati momenti ludici e di conoscenza del territorio. Con le apt e i comuni stiamo organizzando visite guidate nei Comuni di Luserna, Lavarone e Levico Terme; in quest'ultimo lunedì 18 luglio, si terrà la cerimonia di apertura, con la sfilata, lungo le vie del centro, degli atleti rappresentanti i loro stati. Verranno anche organizzate delle tavole rotonde dove si confronteranno, sulle tematiche dello sport e della disciplina dello sci d’erba, sua crescita ed evoluzione, gli addetti ai lavori, tecnici, medici sportivi,, preparatori atletici, allenatori e atleti. Sabato 23 luglio si concluderà la manifestazione che, nel suo cuore vedrà la premiazione degli atleti, a seguire momenti folkloristici ed eno-gastronomici.

Saranno giornate importanti, di evoluzione e di consacrazione per questo importante sci club, ma per poter ottenere il massimo, come sempre, non fateci mancare il vostro aiuto!

 

 

 

 

CAMP MONDIALE DI SCI D'ERBA 

 

FINALI FIS CHILDREN CUP (COPPA EUROPA)

 

2^ TAPPA TALENTO VERDE (COPPA ITALIA)

 

LEVICO TERME - RIVETTA-LUSERNA Lusérn 18/23 LUGLIO 2016

 

 

 

La FIS a Zurigo il 3 ottobre 2015, ci ha ufficialmente assegnato per il 22-23 luglio, l'organizzazione di tre gare di sci d'erba, slalom speciale, gimkana e slalom gigante, valevoli come finali della FIS grasski children CUP 2016, nonchè come 2^ tappa "talento verde" coppa Italia. Nella settimana che precede tali gare, dal 18 al 21 luglio, ospiteremo inoltre il camp giovanile mondiale dello sci d'erba. La parte tecnica di allenamento, perfezionamento e le gare si svolgeranno al centro di sci d'erba, gestito dallo sci club Levico in Rivetta Luserna. Gli atleti (tra i 7 e i 15 anni) saranno altre 120, provenienti da tutta Europa, in particolar modo da: Austria, Francia, Germania, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Svezia, Svizzera e naturalmente Italia, ma anche da alcuni altri Paesi del mondo come: Giappone, Taiwan, Cina e Iran, dove la disciplina è molto sviluppata. Nell’insieme arriveranno a Levico Terme oltre agli atleti, i loro allenatori di club e federali, nonche' accompagnatori e famiglie, oltre che al convitto dove ospiteremo gli atleti e uno/due accompagnatori, soggiorneranno nelle varie strutture alberghiere più di trecento persone. Il camp avrà forte importanza sportiva, ma anche culturale, per scambi e aggregazioni. Tutti gli atleti soggiorneranno nello stesso edificio, condividendo le camere e tutti gli spazi del convitto, inoltre dopo l'attività sportiva avranno momenti di divertimento e di conoscenza del territorio. Con le apt e i comuni stiamo organizzando visite guidate sui Comuni di Luserna, Lavarone e Levico Terme. In quest'ultimo, lungo le vie del centro, lunedì 18 luglio avverrà la cerimonia d’apertura dei giochi, con la sfilata di tutti gli atleti che porteranno la loro bandiera. Nell’arco della settimana saranno inoltre organizzate tavole rotonde con tecnici della disciplina, medici sportivi e allenatori i quali divulgheranno agli atleti, scambiandosi opinioni e modalità, rispetto alla loro esperienza nella propria Nazione. Il 22 e 23 luglio, vi saranno le competizioni, divise in sei manches, due di slalom speciale, due di gimkana e due di slalom gigante, valevoli come seconda tappa italiana del "talento verde" (coppa italia) e finali della Coppa Europa giovanile (fis grasski children cup 2016), in una fascia oraria, dalle ore 8.30 alle 16.00 circa. Terminate le gare la serata di sabato 23 proseguirà a Levico Terme con le premiazioni e i saluti con spazi gastronomici e folkloristici. Cercheremo di restituire al mondo l’immagine più bella dell’Italia, del Trentino, di Levico Terme e delle nostre valli e naturalmente dei sani valori che abbiamo per lo lo sport giovanile. L'iniziativa non ha precedenti in tutto il Trentino Alto Adige.

 

Tutte le attività sono organizzate e gestite grazie a tante persone che, si mettono a disposizione gratuitamente, nel nome di educare, far crescere e trasmettere i valori dello sport e delle sue regole, nel condividere e socializzare, rispettando tutti indipendentemente dal ruolo, perché quest’occasione così importante, si possa trasformare in un’indimenticabile esperienza, non solo sportiva ma di crescita e maturazione. 

 

Se anche tu condivi il nostro spirito…ti aspettiamo ad aiutarci…

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 3403346736 Franco

 

 

 

 

 

 

CAMP MONDIALE GRASS SKI CHILDREN 2016

FINALI EUROPEE GRASS SKI CHILDREN CUP 2016

2^ TAPPA TALENTO VERDE 2016 (COPPA ITALIA SCI D’ERBA)

 

 

SETTE nazioni presenti dall'Italia al Giappone, passando per l'Austria, la Germania, la Rep.Ceca, la Slovacchia e la Svizzera; 72 atleti iscritti al camp; 86 atleti iscritti alle gare; 55 gli addetti ai lavori; 110 persone in sfilata; 150 soggiornanti tra grass ski village sci club Levico, alberghi e campeggi a Levico Terme; 230 persone alla cena di chiusura; 12 autorità; 168 le coppe consegnate; 470 i gadget; 90 i pacchi gara; 15 i cesti tipici alle nazioni; 62 le bottiglie di vino dell’evento. Questi sono solo alcuni numeri, di una settimana oltre ogni aspettativa, quella iniziata lunedì 18 luglio e terminata domenica 24. La settimana che ha ospitato a Levico Terme e per le sessioni tecniche e agonistiche in Rivetta Luserna, il camp mondiale under16 di sci d’erba e a seguire le finali europee per categoria della disciplina. Lunedì giornata di arrivi, accoglienza e sistemazione al grass ski village, giornata che ha avuto il suo apice nella sfilata e cerimonia di apertura. Una piazza della chiesa gremita a Levico Terme, ha accolto i 72 iscritti al camp con i loro accompagnatori e tecnici federali. Sfilata con in testa gli sbandieratori di Borgo Valsugana, i nonsoloteatro con i vestiti austroungarici, i vigili del fuoco, i devils, e molte autorità. Presentazione delle squadre e cerimonia degna delle più famose e consacrate manifestazioni. Martedì, mercoledì e giovedì giornate di camp, con prove, allenamenti e perfezionamenti al centro di sci d’erba in Rivetta-Luserna. Ottima la location di allenamento apprezzata da tutti, in particolare dagli stranieri. Apprezzata anche grazie alle risalite in skilift e manovia, poiché gli atleti riuscivano a fare oltre trenta discese al giorno. Pomeriggi poi di svago: martedì al lago di Levico, mercoledì passeggiata al sentiero “il respiro degli alberi” a Lavarone e poi bagno nell’omonimo lago. Nella serata festa al grasski village con l’estrazione della lotteria. Giovedì pomeriggio visita didattica alla malga del Paoleto, con merenda a base dei suoi prodotti tipici. Giovedì sera libera in centro con le interpreti e il consorzio Levico in centro per la serata dell’ospite. Venerdì giornata di gare, leggermente disturbata dalla pioggia, ma regolarmente disputata sia la bellissima gimkana del pomeriggio sia lo slalom speciale del mattino, ottantasei gli iscritti che hanno regolarmente aperto il cancelletto. Venerdì serata con le prime premiazioni, delle gare singole della giornata, valevoli sia per l’internazionale che, per il talento verde. Sabato giornata di slalom gigante, il tempo purtroppo è stato il protagonista della gara. Alle 11.00 partenza prima manche sotto il diluvio, pioggia che ha impedito poi lo svolgersi della seconda manche. Sabato sera dalle 20.00 grande cena, offerta dallo sci club Levico, nel piazzale del grass ski village. Duecentotrenta le persone, nostre gradite ospiti e più di trecento i presenti alle premiazioni che hanno avuto come finale, l’incoronazione dei nuovi campioni europei under16 di sci d’erba. La festa ha avuto il suo epilogo a tarda notte. La gioia nei festeggiamenti per il grande successo ottenuto e l’eccezionale rapporto che si è creato tra le varie nazioni, soprattutto tra gli atleti che, per una settimana hanno condiviso tutto, ha tenuto svegli anche i più stanchi. Già si cominciava a respirare un’aria di malinconia, nei saluti e nei ringraziamenti, nella commozione e anche in qualche lacrima, si capiva bene che, stava finendo qualcosa che nessuno avrebbe mai voluto finisse. Ma lo sport è fatto per crescere, maturare e prepararsi in continuazione alla prossima sfida. Lo sci club Levico porta a casa l’ennesima grande vittoria come società e i suoi atleti non sono da meno: nello speciale di venerdì in categoria under16, Alessandro Martinelli si piazza in terza posizione della classifica internazionale. Nel talento verde secondo posto per lui e terzo Nicolò Libardoni. Nella gimkana: Noemi Oetti categoria under10, seconda nell’internazionale e prima nel talento verde. Nell’under12 terzo posto nel talento verde per Federica Libardi. Nell’under14 vittoria di Alex Galler e nell’under16 secondo posto di Alessandro Martinelli. Nello slalom gigante: categoria under10 terzo posto per Oetti Noemi nell’internazionale e seconda nel talento verde. Per l’under12 terzo posto nel talento verde per Federica Libardi. Nell’under14 grande vittoria per il talento verde di Elia Gosetti, infortunatosi il giorno precedente. Per l’under16 terzo posto nel talento verde per Nicolò Libardoni.

ALCUNI MOMENTI...