background

Talento Verde a Malga Rivetta 2-3 e 4 agosto 2013

Si è disputata nel week end 2-3 e 4 agosto 2013 in Loc.Rivetta (Luserna TN), la tappa trentina del Talento Verde. Un appuntamento con lo sci d’erba a livello nazionale che, la FISI ha da quest’anno nuovamente ripristinato dopo molti anni di assenza. Lo sci Club Levico con la collaborazione di Lavarone Ski e del Comune di Luserna, nonché il supporto dei Comuni di Lavarone e Levico Terme, le APT di Folgaria-Lavarone-Luserna, Valsugana-Lagorai-Terme e Laghi e la cassa rurale di Levico Terme, nonché il sostegno di numerosi sponsor è riuscito ad organizzare ben due tappe del circuito, recuperando anche quella che doveva disputarsi a Parma e sostituendosi a Canazei. Ottimo il livello di partecipazione con iscritti 32 atleti provenienti da San Sicario (TO), Valsassina (LC), Ponte Nelle Alpi (BL), Asiago (VI) e naturalmente Levico Terme che, hanno disputato le quattro gare in programma, iniziando venerdì pomeriggio con lo slalom gigante, sabato mattina slalom, sabato pomeriggio un altro slalom e per finire domenica mattina con l’ultimo slalom gigante. Tra gli addetti ai lavori soprattutto provenienti da fuori provincia, sono stati innumerevoli i complimenti sia per la location, l’ottima preparazione della pista che per tutta la macchina organizzatrice. Come tutti gli anni abbiamo avuto presenti campioni del calibro di Fausto Cerentin e l’attuale campionessa del mondo in carica Ilaria Sommavilla. I tempi assoluti non a caso sono di Fausto Cerentin (che per il terzo anno consecutivo si porta a casa il trofeo della Marangonerba) e di Antonella Manzoni new entry della manifestazione. Week end intenso dunque ma per lo sci club Levico ricco di soddisfazione, una manifestazione questa che lo proietta a livello nazionale tra le società più blasonate. Complimenti naturalmente a tutti ma soprattutto ai nostri atleti: Elisa Braces, Alex Galler, Anna Galler, Elia Gosetti, Nicolò Libardoni, Alessandro Martinelli, che nelle loro categorie sono sempre stati sul podio spesso sul gradino più alto. Il successo è stato ovviamente anche a livello mediatico, con servizi dedicati da RTTR dal tgr di RAI3, nonché da TCA nello spazio dedicato all’informazione cimbra. Inoltre articoli prima e dopo la manifestazione sui quotidiani locali;