background

Consigli del tecnico

 

Giorgio AvanciniPer un buon avvio di stagione, per evitare inconvenienti dovuti alla mancata manutenzione dell’ attrezzatura, vorrei darvi alcuni suggerimenti.
Per quanto riguarda lo sci, é necessario che la lunghezza e il tipo di sci siano adeguati all’altezza e corrispondenti alle capacità dello sciatore. Inoltre controllare sempre che sulle lamine non si sia formata della ruggine, che la soletta non presenti solchi per evitare eventuali sbandamenti.
Sulla soletta sarebbe meglio imprimere un’ impronta adeguata al tipo di neve, la quale favorisce una maggiore scorrevolezza. Un’appropriata sciolinatura, indispensabile per la conservazione, la durata e la maneggevolezza dello sci, dovuta alla proprietà di lubrificazione della soletta. Un altro componente da mantenere sempre sotto controllo é l’attacco.
La prima cosa da fare per il controllo dell’attacco é la regolazione della scala DIN/ISO, la quale viene effettuata tenendo conto di alcuni criteri, per esempio: peso, altezza, lunghezza dello scarpone, livello di sciata e l’età (e non solo peso, come molti credono); regolare la misura dell’attacco in base alla lunghezza dello scarpone e in fine controllare la corretta funzionalità.

Detto questo vi auguro una buona stagione invernale, raccomandandovi sempre l’uso del casco.

di Matteo e Giorgio Avancini